Post

Recensione anime "Toradora!"

Immagine
Titolo originale: Toradora! Light novel: Autore - Yuyuko Takemiya; Disegni - Yasu; Riadattamento manga:Zekkyō  Regia anime: Tatsuyuki Nagai Editore italiano: Dynit Canale italiano: Rai 4 Episodi: 25 Durata: 24 minuti

Trama Ryūji Takasu è un ragazzo che comincia a frequentare il secondo anno delle superiori. A dispetto del suo carattere gentile, i suoi occhi lo fanno apparire come un delinquente per le persone che non lo conoscono, per questo deve continuamente chiarire il malinteso con gli altri compagni d'istituto che sono spesso intimoriti dal suo aspetto. Questo lo porta a credere di non avere molte possibilità di trovarsi una fidanzata, tesi supportata anche dal fatto che non abbia molti amici stretti. Il primo giorno di scuola, Ryūji scopre di essere di nuovo in classe col suo migliore amico Yūsaku Kitamura e con una ragazza per cui ha una cotta, Minori Kushieda. Camminando per i corridoi, però, si scontra inaspettatamente contro una delle ragazze più temute della scuola per il suo at…

Recensione "Pattini d'argento" di Mary Mapes Dodge

Immagine
Pagine: 250 Editore: Crescere Edizioni  Prezzo: € 7,90
Trama Siamo nel paesino di Broek, Olanda, alla fine dell’Ottocento. Hans e Gretel sono due fratelli che lavorano per aiutare la famiglia. Anche la madre Meitje lavora, il padre, Raff, a causa di un incidente ha perso ogni facoltà intellettiva e vive in casa in una condizione pari a quella di un bambino. I due ragazzi sono circondati da molti amici, alcuni arroganti, altri meno, ma tutti molto più ricchi di loro.  Un giorno in paese viene indetta una gara di pattinaggio sul canale ghiacciato; come primo premio saranno messi in palio dei meravigliosi pattini d’argento. I ragazzi sono eccitati all’idea, ma possiedono solo dei pattini malandati, così, grazie alla generosità degli amici Hilda e Peter essi ottengono il denaro per andare a comprarne di nuovi. Hans, giunto alla fiera di San Nicola ad Amsterdam, incontra il dottor Boekman, uno dei più bravi chirurghi della zona e chiede al luminare un aiuto per il padre. Nonostante l’operazione …

Recensione "Leggera come l'abisso" di Roberto Pecoraro

Immagine
Pagine: 178 Editore: Leucoteca Project Prezzo: €15,90 (copertina flessibile); €5,99 (formato Kindle)
Trama
Mentre si trova al lavoro, Linda ha un mancamento; perde i sensi. Si ritrova in un mondo onirico; una grotta sotterranea, affascinante e misteriosa in cui non esistono né il tempo né le necessità primarie. Nella grotta vive le storie di persone che non conosce. Non è, però, l'unico ospite di questo luogo sospeso. Quando scopre che uno dei suoi compagni sta vivendo un episodio della sua vita che lei non ha mai vissuto, Linda scappa dalla grotta. È quello il momento in cui si risveglia al pronto soccorso; le dicono che ha semplicemente perso i sensi per qualche minuto. Riprenderà la sua routine di tutti i giorni, fino a che le storie della grotta e i suoi personaggi inizieranno a palesarsi nella vita reale. Entrerà in una spirale di domande e mistero, sino a trovare un modo nuovo di stare al mondo: il suo modo per viaggiare leggera.
"La mia vita era da sempre proiettata nel fut…

Recensione "L'epoca della lavanda in fiore" di Valentina Bindi

Immagine
Pagine: 161 (formato Kindle) Prezzo: € 0,99 (formato Kindle) Editore: Self-publishing
Trama Ellie è una donna di trentatré anni appena trasferitasi a Parigi, ma è originaria di Boston decidendo però di lasciarla nel 2014, circa due anni prima per cause non dipendenti dalla sua volontà. Aveva perso ogni cosa, aveva perso la famiglia e soprattutto la voglia di vivere, decide così di andarsene e ricominciare una vita nuova lontano da tutto e tutti, lontano dai quei luoghi che le hanno distrutto il cuore e che tutt'ora le fanno un male indescrivibile. A Boston era moglie di John e madre di una bellissima bambina di nome Lily di cinque anni, aveva davanti a lei gli anni migliori della giovinezza e li ha vissuti serenamente fino al compimento dei suoi trentuno anni quando è finita ogni cosa, quando l’incidente le ha portato via il suo mondo, la sua realtà e ha creato solo oscurità dentro di lei, così ricordando quello che le raccontava la nonna Colette di origini francesi decide di fare le …

Recensione film "17 anni (e come uscirne vivi)"

Immagine
Titolo originale: The edge of seventeen Diretto da: Kelly Fremon Craig Data di uscita nelle sale italiane: 30 marzo 2017
Trama
Nadine e Krista sono due inseparabili amiche che cercano di districarsi insieme nell'ambiente del liceo. La loro amicizia però si infrange nel momento in cui Nadine scopre che l'amica sta frequentando segretamente suo fratello. Si renderanno così presto conto di quanto sia facile passare da migliori amiche a peggiori nemiche.



Fin da quando eravamo piccoli, avevo la sensazione di fluttuare fuori dal mio io e di guardarmi dall'alto e odio quello che vedo, come mi relaziono e tutto quello che dico,  e non so come correggerlo.  Ho paura che quella sensazione non andrà mai via. - Nadine




Recensione
Il film è quanto di ancora meglio potreste aspettarvi dal trailer: c’è ironia, divertimento, tanti spunti e scene su cui soffermarsi a riflettere.
Nadine è la protagonista perfetta nella quale ritrovarsi in certe situazioni adolescenziali di cui vorremo o avremmo fatto v…

Recensione "Spegni la luce" di Gianluca Esposito

Immagine
Pagine: 83/ Ebook: 101 Prezzo: Ebook €1,99 - Cartaceo €6,49

Trama E’ l’amore che scandisce il tempo o lo fa la vita? Vita vissuta, vita da amare, vita spezzata, vita desiderata E’ la vicinanza o la distanza a far battere di più un cuore? E la pelle si sfiora o si custodisce? E i ricordi, sono passati o da plasmare?
Ridisegnare e riscrivere
Tracciare o farsi tracciare?
Al buio o con la luce?
Scoprilo e … spegni la luce




- Senti...giusto per sapere eh...c'è posto in quel mondo anche per me.
- Cercami.

Recensione
Una lettura piacevole quella di "Spegni la luce", libro del giovane scrittore Gianluca Esposito, che ringrazio ancora una volta per avermi inviato una copia del suo lavoro.
E' un libro molto breve, che si legge tutto d'un fiato. Racchiude tutta una serie di racconti, ognuno con caratteristiche e storie differenti, nonché ognuno con un significato diverso.
Benché i brani si differenzino, ognuno di loro è intriso d'amore, sentimento che è l'anima su cui poggia l'…

Recensione "Città di Carta" di John Green

Immagine
Pagine: 391 Casa Editrice: Rizzoli Prezzo: € 14,00 
Trama Quentin Jacobsen è sempre stato innamorato di Margo Roth Spiegelman, fin da quando, da bambini, hanno condiviso un'inquietante scoperta. Con il passare degli anni il loro legame speciale sembrava essersi spezzato, ma alla vigilia del diploma Margo appare all'improvviso alla finestra di Quentin e lo trascina in piena notte in un'avventura indimenticabile. Forse le cose possono cambiare, forse tra di loro tutto ricomincerà. E invece no. La mattina dopo Margo scompare misteriosamente. Tutti credono che si tratti di un altro dei suoi colpi di testa, di uno dei suoi viaggi on the road che l'hanno resa leggendaria a scuola. Ma questa volta è diverso. Questa fuga da Orlando, la sua città di carta, dopo che tutti i fili dentro di lei si sono spezzati, potrebbe essere l'ultima.

"Il sempre è fatto di tanti adesso"

Recensione


Premetto che per questo libro ero partita con i migliori entusiasmi. Vuoi per i numerosi co…